spacer

bassano del grappavicenzavenetoitaliaEuropaasac feniarco

spacer

Prossimo Appuntamento

Nessun evento

Calendario Eventi

Dicembre 2017
L M M G V S D
1 2 3
4 5 6 7 8 9 10
11 12 13 14 15 16 17
18 19 20 21 22 23 24
25 26 27 28 29 30 31

I vincitori del Premio Città di Bassano
All’Astra il 19 gennaio la consegna di premi e benemerenze a cittadini che testimoniano i valori della città di Bassano
Il Sindaco di Bassano e l’Assessore alla Cultura Luciano Fabris hanno annunciato i nomi dei destinatari dei Premi “Città di Bassano 2009”. I preziosi riconoscimenti saranno consegnati al Teatro Astra il 19 gennaio, giornata dedicata ai festeggiamenti di San Bassiano, patrono della città.
Riceverà il "Premio Cultura”, onorificenza istituita dal 1978, il Professor Luigi Secco, studioso, pedagogo ed educatore, per anni figura di spicco e riferimento della cultura universitaria e bassanese.
Il Premio “Città di Bassano" andrà quest'anno al Coro Bassano diretto dal maestro Filiberto Zanella, un gruppo corale che ha appena festeggiato i 60 anni di attività. Riconoscimenti e benemerenze alla Casa di riposo Gaetana Sterni, alla società Tennis Bassano, e al poeta dialettale Nico Bertoncello.
I premi saranno consegnati nel corso della cerimonia dedicata a S. Bassiano, il vescovo martire a Lodi nel 409 di cui quest'anno si celebrano i 1600 anni dalla morte. In mattinata alle ore 10 ci sarà la Messa celebrata dal vescovo in Duomo.
L'appuntamento con la cerimonia a cui tutta la cittadinanza è invitata sarà per le ore 17.
Dopo la premiazione ci si sposterà al Museo Civico per la visita di rito. In serata alle ore 21 sempre al Teatro Astra la Filarmonica Bassanese proporrà il tradizionale concerto dedicato alla città.

L'appuntamento con la cerimonia a cui tutta la cittadinanza è invitata sarà per le ore 17.
Dopo la premiazione ci si sposterà al Museo Civico per la visita di rito. In serata alle ore 21 sempre al Teatro Astra la Filarmonica Bassanese proporrà il tradizionale concerto dedicato alla città.

Stampa E-mail

euromeccanica 1 facebook solevoci wikipedia youtube